Simulare l’intreccio: un nuovo modello per lo studio della letteratura?

Lezione dottorale
Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM
Milano, 29 gennaio 2020

CONVEGNI E CFP

Redazione CUC2Written by:

Mercoledì 29 gennaio 2020 Franco Moretti, professore emerito alla Stanford University, terrà una lezione aperta nell’ambito del corso di Dottorato in Visual and Media Studies.

La lezione, introdotta dai saluti del Magnifico Rettore, prof. Gianni Canova, e del Coordinatore del Dottorato in Visual and Media Studies, prof. Vincenzo Trione, avrà come titolo Simulare l’intreccio: un nuovo modello per lo studio della letteratura?, e sarà moderata dal prof. Andrea Miconi.

Studioso di fama mondiale, noto per la sua innovatività metodologica e autore di celebri saggi (Opere mondo, 1994; Atlante del romanzo europeo, 1997; La letteratura vista da lontano, 2005; Distant reading, 2013; Il borghese, 2017; Un paese lontano, 2019), Moretti presenterà l’ultimo modello a cui sta lavorando nell’ambito della stilistica computazionale.

La lezione, aperta al pubblico, si terrà dalle 11 alle 13:30 nella Sala dei 146, edificio IULM 6. Per confermare la partecipazione scrivere a dottorati@iulm.it

Comments are closed.