Film in streaming: alcune risorse gratuite

• •NEWS

Redazione CUCWritten by:

Il maggior tempo trascorso a casa può essere un’occasione per arricchire la propria cultura cinematografica o alimentare le proprie passioni. In queste settimane di emergenza sanitaria sono molte le istituzioni culturali, le cineteche, le emittenti e i servizi di intrattenimento che hanno messo a disposizione gratuitamente in streaming alcuni contenuti audiovisivi. Ecco alcuni collegamenti: buona navigazione e buona visione!

CINETECHE

La Cineteca di Milano offre un ricco catalogo (oltre 500 titoli) tra cinema di animazione, documentari, film di finzione e sperimentali.

Il Museo Nazionale del Cinema di Torino, con la sua MISSIONE CINEMA KIDS & FAMILY, racconta e mostra le ricche collezioni del Museo attraverso fumetti, gallerie fotografiche, manifesti, riviste disponibili sul canale Vimeo. Su quest’ultimo sono disponibili anche numerosi film, frammenti e rarità provenienti dalla collezione della Cineteca.

La Cineteca di Bologna apre una rubrica di consigli cinefili.

CSC – Cineteca Nazionale: Portale Cinema Muto Italiano – i film della Cineteca Nazionale.


MOSTRE E FESTIVAL

La Mostra internazionale del nuovo cinema offre in streaming la visione della sezione Corti in mostra della scorsa edizione del festival.

L’Ischia Film Festival porta il festival a casa degli spettatori rendendo disponibili le opere di diversi autori cinematografici che hanno presentato i propri film al festival.

Con l’iniziativa Bring the doc home, Sole Luna Doc Film Festival rende accessibili diversi documentari.

Il Banff Centre Mountain Film Festival, la rassegna cinematografica dedicata al mondo  della montagna e degli sport outdoor mette a disposizione una ricca selezione di film presentati nel corso delle passate edizioni.


EMITTENTI TELEVISIVE

Sito e app di RaiPlay offrono, oltre al live streaming, film, serieTV, sceneggiati, documentari, programmi TV dalle Teche Rai.

Film e serie tv anche su Mediaset Play.


PRODUTTORI, DISTRIBUTORI, ESERCENTI

Magnitudo Film, casa di distribuzione cinematografica specializzata in documentari a tema artistico, mette a disposizione l’intero catalogo.

The Film Club, servizio gestito da Minerva Pictures, mette a disposizione 100 film in streaming tra horror, commedie e film d’azione fino al 3 aprile.

Con l’iniziativa “Di/Stanza”- Film fuori dalla Quarantena proposta dal cinema PostModernissimo e dal Cinema Metropolis di Perugia si rendono accessibili gratuitamente film, documentari e cortometraggi che negli anni sono stati prodotti, distribuiti o proiettati nei festival e in sala.

La casa di produzione Marechiarofilm mette a disposizione i film prodotti.


ALTRE PIATTAFORME ONLINE

 Open Culture mette a disposizione 1150 titoli tra classici, indie, noir, western.

Nella sezione “iorestoacasa” di Mymovies gli spettatori, muniti di biglietto virtuale, possono partecipare ogni sera alla visione di un film.

Open ddb, portale europeo che supporta la circolazione di film, documentari, libri e musica indipendenti.

BYNWR, sito in streaming lanciato da Nicolas Winding Refn. Il regista danese condivide in particolare b-movies e film dimenticati o sconosciuti.

Mubi, a pagamento ma con la possibilità di vedere in live streaming film scelti dal sito.


ARCHIVI INTERNAZIONALI

Il 25 marzo l’Internet Archive ha lanciato la National Emergency Library, con possibilità di consultare l’intera collezione digitale del catalogo. Oltre ai testi è possibile accedere a migliaia di film.

Sul sito web della FIAF – International Federation of Film Archives è possibile trovare collegamenti agli archivi di cineteche, musei e festival internazionali.

 

A cura di Giulia Muggeo

Comments are closed.