Self Media Studies. L’immagine di Sé dal social networking ai big data

La Valle dell’Eden. Semestrale di cinema e audiovisivi
n. 35/2019 – a cura di Federica Villa

RIVISTE

Redazione CUC2Written by:

Questo numero monografico intende tracciare un primo bilancio sulle forme e sui modi assunti dal fenomeno di esternalizzazione del Sé nelle tecnologie mediali contemporanee. Un bilancio che prende in considerazione tre modalità che il rapporto tra soggetti e media ha via via assunto nelle pratiche di autoconfigurazione. In estrema sintesi: alla prima ondata selfmediale, che ha registrato una forte incidenza dell’utilizzo delle nuove tecnologie per dire di Sé (social networking), ha fatto seguito una seconda fase, in cui l’utilizzo stesso dei media ha coinciso con il dire di Sé (self narratives), per giungere poi a una fase più recente, in cui sono i media stessi a porsi come generatori delle nostre autorappresentazioni, dicendo, in vece nostra, dei nostri Sé (quantified-self tracking).

Comments are closed.