Il Cinema e la Città. Prospettive interdisciplinari

Convegno internazionale
Università degli Studi di Palermo
Palermo, 29-30 novembre 2019

SEGNALAZIONI

Redazione CUC2Written by:

Il convegno si propone di affrontare il rapporto intessuto tra il cinema e i luoghi urbani abitati. Tale connessione che pone il cinema, film, fiction e documentari, tra le “fonti non convenzionali” per la comprensione dei contesti, intende mettere al centro dell’interesse il modo in cui le immagini e le storie narrate dai film raccontano la città, i territori, i luoghi, le vite degli abitanti in relazione agli spazi, agli edifici, al paesaggio e alla cultura urbana nel suo complesso. Nella prospettiva adottata per il convegno, il “cinema” diviene “testo trasversale” da interpretare in chiave interdisciplinare. Il cinema, in quanto specifico artefatto culturale, esprime e restituisce infatti sia le visioni individuali o autoriali, sia quelle collettive, riflesso delle culture diverse e delle loro contaminazioni che, nella concretezza dei luoghi rappresentati nei film, diventano percepibili ed esplorabili da discipline diverse e da sguardi incrociati. Tale complessità, riflesso della contemporaneità, forse più di quanto non accada in altre forme espressive, possiede un ulteriore valore: rende il cinema accessibile e non elitario, mentre presenta, al contempo, una grande quantità di generi e contenuti da analizzare e comparare. La conferenza si propone di coinvolgere studiose e studiosi provenienti da diverse parti del mondo e da svariati campi del sapere, per scandagliare le modalità secondo cui il cinema è in grado di contenere, consegnare, fissare, aspetti fondamentali che trovano nella “città” e nei “territori” uno snodo centrale. Architetti, urbanisti, geografi, sociologi, critici cinematografici, semiologi, linguisti, studiosi di estetica, di immagine, di studi culturali, ma anche registi, documentaristi e scenografi sono sollecitati a esprimere la propria esperienza e la propria visione, ponendo questioni che i curatori si propongono, in seguito, di raccogliere in un volume collettaneo.

Call for Papers 

Comments are closed.