Migrations|Mediations. Media e arti performative nelle politiche di inclusione

Convegno nazionale
Università Cattolica del Sacro Cuore
Milano, 17-18 gennaio 2019

ARCHIVIO EVENTI

Redazione CUC2Written by:

I fenomeni migratori e i processi di inclusione dei migranti si intrecciano costantemente con processi e fenomeni di rappresentazione mediale, artistica e performativa. Dai reportages di documentazione all’utilizzo del teatro sociale, dalle rappresentazioni nei discorsi politici alle scelte dei policy makers, dalle sperimentazioni artistiche alle pratiche materiali, è impossibile affrontare in chiave attiva e progettuale le realtà migratorie contemporanee senza assegnare il giusto peso ai media, alle arti, alle esperienze creative.

Migrazioni | Mediazioni è una iniziativa finanziata quale ricerca di interesse di Ateneo dall’Università Cattolica e promossa dal Dipartimento di Scienze della Comunicazione e dello Spettacolo. Essa intende affrontare queste realtà con due intenti. Da un lato, con studiosi e ricercatori, mappa i campi del discorso politico e dei documenti dei policy makers nazionali e internazionali per comprendere gli utilizzi effettivi o possibili dei media e delle arti. Dall’altro lato, con operatori del settore, intende costruire reti di conoscenza reciproca e di diffusione di buone pratiche per produttori, artisti, formatori.

Nei giorni 17-18 gennaio 2019 presso l’Università Cattolica si terrà il Convegno nazionale “Migrations/Mediations. Media e arti performative nelle politiche di inclusione”, il primo di due occasioni di confronto previste nel corso della ricerca “Migrations/Mediations. Arts and Communication as Resources for Intercultural Dialogue”. Il Convegno sarà occasione per presentare i primi risultati della ricerca e discuterne con studiosi, giornalisti, policy makers, operatori, produttori, artisti e creativi.

Programma

Comments are closed.